Pannolini all'asilo - Judes Family Vai direttamente ai contenuti
Prova i pannolini di stoffa per 100 giorni senza rischi - Consegna gratuita per ordini superiori a € 80 Prova i pannolini di stoffa per 100 giorni senza rischi - Consegna gratuita per ordini superiori a € 80
Cerca
Carrello
Prodotto Empty Cart Prezzo Qtà Product image
  • :

Subtotale:
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Visualizza carrello
Il tuo carrello è vuoto

Pannolini all'asilo

Windeln im Kindergarten

Foto di @oliviafarjo

 

Se tuo figlio andrà all'asilo a partire da settembre, ma indossa ancora un pannolino, questo non dovrebbe rappresentare un problema. Ma quali pannolini sono adatti per l'asilo? Gli educatori possono rifiutarsi di cambiare i pannolini? E con quale frequenza avviene il cambio pannolino all'asilo? Abbiamo raccolto tutte queste importanti informazioni per te.

Quali pannolini sono adatti per l'asilo? I pannolini di stoffa, in particolare i pannolini All-In-One, i pannolini All-In-Two e i pannolini di stoffa Judes, sono adatti per l'asilo.

In questo articolo troverai tutte le informazioni riguardanti il cambio pannolini all'asilo. Inoltre, ti forniremo importanti consigli su come tu e tuo figlio possiate prepararvi al cambio pannolini all'asilo.

Un bambino con il pannolino può andare all'asilo?

La risposta breve è: Sì, tuo figlio può andare all'asilo con il pannolino, poiché ogni bambino ha diritto a un posto di assistenza al compimento del terzo anno di vita.

E qui la risposta più dettagliata:

Tuo figlio ha il diritto a un'assistenza diurna presso un asilo nido o un genitore affidatario, indipendentemente dal fatto che sia già abituato all'uso del vasino o meno. Tuttavia, può essere rifiutato dall'asilo, poiché questo diritto legale non è considerato obbligatorio per i singoli istituti. Ogni asilo stabilisce individualmente i requisiti di ammissione.

Ciò significa che, sebbene tuo figlio debba assolutamente ricevere un posto di assistenza, potrebbe non essere l'istituzione che preferisci.

Vengono cambiati i pannolini all'asilo?

Se l'asilo accetta tuo figlio sapendo che non è ancora abituato al vasino, deve essere cambiato. Anche se tuo figlio non indossa più i pannolini e dovesse avere un incidente, ha naturalmente diritto a essere cambiato.

Inoltre, il cambio e il vestirsi devono avvenire in un spazio separato, perché anche i bambini piccoli hanno diritto alla protezione della loro privacy.

Judes Baby cammina su una rampa di legno all'asilo

Foto di @isabelplett

Chi può cambiare mio figlio?

In principio, tutti gli educatori possono cambiare tuo figlio. Tuttavia, alla fine dovrebbe essere tuo figlio a decidere (poter decidere) chi può cambiarlo. Il benessere del bambino è la priorità assoluta e prima che tuo figlio venga cambiato da una persona diversa dai genitori, dovrebbe essere stabilita una relazione con questa persona.

Come possiamo stabilire il cambio pannolini all'asilo?

Per far sentire a suo agio tuo figlio durante il cambio pannolini, è necessario che si abitui al nuovo ambiente e costruisca un rapporto di fiducia con gli educatori. Tuo figlio dovrebbe essere cambiato solo da persone di riferimento e questo non avviene dall'oggi al domani.

Per familiarizzare tuo figlio con il nuovo ambiente, dovresti (o l'altro genitore) cambiarlo da solo nell'area designata per i primi tempi. Successivamente, può unirsi l'educatore per osservare la routine del cambio. Avete rituali speciali di cambio? Assicurati di condividerlo con gli educatori.

Potrebbe essere che l'educatore possa aiutare già la volta successiva, per esempio passando salviette umidificate, pannolini, ecc., o chiudendo il pannolino.

Solo quando questa fiducia è stata costruita gradualmente e tuo figlio è d'accordo, l'educatore dovrebbe essere autorizzato a cambiare tuo figlio.

Quanto spesso cambiare i pannolini all'asilo?

Anche all'asilo, il pannolino dovrebbe essere cambiato almeno ogni tre o quattro ore. In caso di feci, il pannolino deve ovviamente essere cambiato immediatamente.

All'asilo può accadere che un pannolino pieno passi inosservato. In preparazione all'asilo, potresti (se non lo hai già fatto) concordare con tuo figlio che deve sempre dare l'avviso quando il pannolino è pieno. Stabilite insieme una parola o un segnale e comunicatelo agli educatori. Così il tuo bambino non dovrà camminare inutilmente a lungo con un pannolino pieno.

Cosa fare se gli educatori non cambiano i pannolini regolarmente?

Anche se non dovrebbe accadere, in alcuni asili nido potrebbe succedere che gli educatori cambino i pannolini in ritardo, non regolarmente o, per esempio, solo in caso di feci. Questo naturalmente ha effetti negativi sul benessere del tuo bambino e può portare a dermatiti da pannolino.

In questo caso è necessario trovare una soluzione rapida al problema. Quindi, dovresti sicuramente parlarne con gli educatori. Discuti nuovamente anche con tuo figlio che deve assolutamente dare segnalazione (parola o segnale) in caso il pannolino sia pieno. Tuttavia, la responsabilità ricade ovviamente sugli adulti.

Se le discussioni non portano a nulla, dovresti anche confrontarti con gli altri genitori e eventualmente cercare nuovamente un dialogo di gruppo con la direzione dell'asilo.

Se anche questo non aiuta, dovresti rivolgersi al gestore della struttura. Se anche quest'ultimo tentativo non ha successo, i genitori possono rivolgersi all'autorità di sorveglianza comunale.

 

Quali pannolini all'asilo? 

I pannolini per l'asilo dovrebbero certamente soddisfare questi requisiti: 

Il pannolino per l'asilo deve essere assorbente

Il pannolino dovrebbe essere in grado di assorbire l'urina per diverse ore, senza perdite.

Il pannolino per l'asilo dovrebbe essere comodo

Tuo figlio dovrebbe sentirsi a proprio agio nel pannolino per tutto il giorno e potersi muovere bene senza che scivoli. Assicurati che abbia la taglia giusta. Non dovrebbe essere troppo stretto, ma nemmeno scivolare.

Il pannolino per l'asilo dovrebbe essere semplice da usare

Gli educatori devono cambiare molte pannolini durante la giornata. Spesso, il tempo negli asili nido è limitato. Pertanto, il pannolino dovrebbe poter essere messo il più velocemente e semplicemente possibile. Per questo motivo, assicurati di scegliere per l'asilo un'opzione di pannolino o pannolino di stoffa il più semplice possibile.

I pannolini di stoffa sono ammessi all'asilo?

Sì, i pannolini di stoffa sono ammessi all'asilo e possono spesso essere altrettanto semplici da usare come i pannolini usa e getta.

Assicurati solo che il pannolino di stoffa soddisfi i requisiti sopra menzionati e spiega in anticipo come funziona il sistema di pannolini di stoffa.

Questi pannolini di stoffa sono adatti come pannolini per l'asilo

Ci sono diversi sistemi di pannolini di stoffa adatti che possono essere usati come pannolini per l'asilo. Questi includono:

Pannolini All-In-One (AIO)

Nei pannolini All-In-One, il guscio impermeabile e l'inserto assorbente sono cuciti insieme.

Impegno nel cambio: Il cambio è qui molto semplice → metti il bambino sul pannolino e chiudilo, infila gli elastici nelle pieghe delle gambe

Pannolini All-In-Two (AI2)

Nei pannolini All-In-Two, il copripannolino e l'inserto assorbente non sono cuciti insieme. L'inserto assorbente viene agganciato al pannolino o inserito nelle tasche previste.

Impegno nel cambio: Il cambio è qui molto semplice → metti il bambino sul pannolino e chiudilo, infila gli elastici nelle pieghe delle gambe

Pannolini di stoffa Judes

Un pannolino Judes è composto da due parti combinabili, il materiale assorbente (pannolino interno) e una copertura impermeabile (copripannolino). Grazie al particolare tessuto, il cotone è particolarmente assorbente e il pannolino rimane molto sottile.

Impegno nel cambio: Il cambio è qui molto semplice → Posiziona il pannolino interno e possibilmente Poo Paper (per raccogliere le feci) nel copripannolino. Metti il pannolino sotto il sedere del bambino e chiudilo con il velcro.

A proposito: I Judes non sono solo eccellenti come pannolini per l'asilo, ma in combinazione con il nostro Booster sono anche ideali come pannolini notturni. Questo li rende un perfetto tuttofare e non devi acquistare pannolini separati per l'asilo o per la notte.

Judes Baby cammina con giocattolo a trazione, libri lungo la parete, pannolini all'asilo

Foto di @isabelplett

Preparazione al cambio pannolini all'asilo

Per preparare al meglio tuo figlio al cambio pannolini all'asilo, potete prepararvi insieme alla vita quotidiana all'asilo:

  • Come già accennato, puoi allenare tuo figlio a farti sapere non appena fa la cacca nel pannolino. Per farlo, concordate una determinata parola o segnale che tuo figlio può utilizzare all'asilo.
  • È meglio informarsi in anticipo sulla situazione dei cambi e farsi mostrare l'area cambio durante una riunione di genitori, se possibile. In questo modo, puoi spiegare a tuo figlio in anticipo cosa aspettarsi.
  • Se tuo figlio verrà cambiato con pannolini diversi da quelli usati a casa all'asilo, abitualo sicuramente in anticipo ai nuovi pannolini.
  • All'asilo, i bambini vengono spesso cambiati in piedi. Anche questo potete esercitarlo in anticipo.

Consigli per il cambio in piedi

Ci sono alcuni trucchi che rendono il cambio in piedi molto semplice per te e il tuo bambino, che abbiamo testato e riassunto qui per te:

  1. Supporto: Per cambiare tuo figlio in piedi, hai bisogno di entrambe le mani libere e idealmente un po' di supporto da ginocchia e cosce. Quindi: il tuo bambino ha bisogno di uno spazio proprio e sicuro dove stare in piedi. Funziona meglio se si può tenere a qualcosa, come il bordo del divano o una sedia.
  2. Distrazione: Sedia e divano non solo funzionano come supporto per stare in piedi, ma anche come vassoi espositivi! Qui puoi posizionare oggetti con cui il tuo bambino può giocare.
  3. Utilizzo del corpo: Se ti abbassi dietro il tuo bambino per mettergli il pannolino, è molto utile se con un ginocchio o coscia riesci a tenere fissa la parte posteriore del pannolino sul sederino del bambino. Così hai le mani libere per chiudere il velcro davanti.
  4. Cambiare lato: A proposito di velcro: è davvero vantaggioso quando si cambia in piedi! Così puoi facilmente e velocemente chiudere prima da un lato e poi dall'altro lato il pannolino, affinché stia su. Poi puoi aggiustarlo con calma finché non è ben posizionato.
  5. Teamwork: Specialmente i bambini più grandi possono assistere meravigliosamente durante il cambio in piedi – in questo modo sono anche occupati e distratti dal muoversi. Possono, per esempio, tenere ferme le ali anteriori del pannolino mentre tu fissi la parte posteriore sul sederino.

Quanti pannolini per l'asilo?

Negli asili nido di solito si cambiano i pannolini ogni tre o quattro ore.

Per la mattinata dovresti quindi prevedere due o tre pannolini (incluso il pannolino messo a casa). Per un'assistenza a tempo pieno hai bisogno in totale di circa sei o sette pannolini.

Quali accessori per il cambio all'asilo?

  • Due sacchetti per pannolini → Un sacchetto per i pannolini puliti e uno per quelli usati
  • Tre-sei pannolini al giorno (eventualmente più uno o due pannolini di scorta)
    • Poo Paper
    • Booster → Se ti preoccupa che non vengano cambiati abbastanza spesso, puoi aumentare l'assorbenza con il booster
    • Salviette lavabili o salviettine umidificate
    • Vestiti di ricambio → nel caso in cui il pannolino dovesse perdere

    Judes piccolo sacchetto per pannolini, copripannolini, pannolini interni, salviette, accessori per pannolini all'asilo

    Senza pannolino all'asilo

    Quando un bambino dovrebbe smettere di usare i pannolini?

    Non esiste un periodo stabilito necessario affinché un bambino diventi autonomo nel controllo della vescica. Ogni bambino è individuale e ogni processo di disassuefazione dai pannolini è diverso. Alcuni bambini sono completamente autonomi già a 2 anni, altri ancora a 5 anni e entrambi i casi sono assolutamente normali.

    → Nella nostra ricerca specifica si evidenzia che: i bambini che sono stati avvolti in pannolini di stoffa sono diventati indipendenti dai pannolini circa 8 mesi prima rispetto ai bambini che hanno usato pannolini usa e getta.

    Quando mandare il bambino all'asilo senza pannolino?

    Se siete nel processo di diventare autonomi nel controllo della vescica e a casa la situazione sta andando abbastanza bene, nasce la domanda: Da quando posso mandare mio figlio all'asilo senza pannolino?

    Come sempre, il desiderio del tuo bambino dovrebbe venire al primo posto. Chiedi semplicemente a tuo figlio se si sente pronto ad andare all'asilo senza pannolino. Spiegagli che può anche cambiare idea in seguito e che non è un problema se ogni tanto succede un piccolo incidente.

    Discutete con gli educatori come viene gestito il processo di autonomia all'interno della struttura e provate semplicemente ciò che funziona meglio per vostro figlio. La cosa più importante è: tutto dovrebbe avvenire senza pressioni.

    Ricordati sicuramente di portare abbastanza vestiti di ricambio per tuo figlio.

    Perché mio figlio non è autonomo all'asilo?

    È possibile che tuo figlio sia (principalmente) autonomo a casa ma che all'asilo ci siano ancora "incidenti" e che semplicemente non funzioni ancora senza pannolino.

    All'asilo c'è un'atmosfera diversa rispetto a casa e spesso i bambini sono anche troppo distratti per notare che devono andare al bagno. Ricorda che ogni bambino è diverso e non esiste un momento fisso per essere completamente autonomi.

    Parla anche delle tue preoccupazioni con gli educatori. Sicuramente hanno già molta esperienza in questo campo e possono rassicurarti.

    I pannolini di stoffa Judes aiutano a diventare autonomi

    A proposito, i pannolini Judes possono aiutare tuo figlio a diventare autonomo prima. Quando fasci tuo figlio con i pannolini di stoffa, sente direttamente quando si bagna. Questo gli dà un feedback biologico naturale. Grazie a questa sequenza immediata di azione e risultato, anche un bambino può riconoscere questa correlazione "se-then" e acquisire una comprensione (inconscia).

    Questa comprensione è vantaggiosa per tuo figlio durante la disassuefazione dai pannolini, poiché già conosce i segnali del suo corpo.

    Noi di Judes abbiamo quindi progettato con cura i nostri pannolini di stoffa in modo che il tuo bambino senta di bagnarsi quando fa la pipì nel pannolino. Così tuo figlio può imparare questa importante connessione.

    Ulteriori informazioni su come diventare autonomi le trovi qui.

    Sindrome del rifiuto del vasino

    Naturalmente, non dovresti ignorare i segnali di tuo figlio. Se tuo figlio era già in gran parte autonomo e improvvisamente rifiuta di usare il vasino e preferisce di nuovo il pannolino, potrebbe trattarsi della sindrome del rifiuto del vasino.

    Definizione: Il bambino rifiuta di sedersi sul vasino per più di un mese e preferisce usare il pannolino.

    La sindrome del rifiuto del vasino può avere cause fisiche come la stitichezza o svilupparsi da una paura. In caso di sospetto, parla sicuramente con il pediatra per chiarire la causa.

    È importante capire che dietro questo rifiuto non c'è nessuna cattiva intenzione e la pressione non porta a nessuna soluzione.

    Spero di aver risposto a tutte le tue domande sul cambio pannolini all'asilo in questo articolo e di averti aiutato nella scelta del pannolino per l'asilo adatto. Per ulteriori consigli sui pannolini di stoffa, seguici su Instagram.

    Judes Baby guarda un libro, pannolini all'asilo

    Altre domande e fatti interessanti

    Quando iniziare l'addestramento al vasino?

    Secondo le ricerche, il momento ideale per iniziare l'addestramento al vasino per la maggior parte dei bambini si colloca tra i 22 e i 30 mesi. Tuttavia, ogni bambino è diverso e dovresti soprattutto prestare attenzione ai segni di prontezza del tuo bambino:

    • Il tuo bambino può sedersi in modo autonomo e stabile
    • Il tuo bambino può camminare (verso il bagno)
    • Il tuo bambino imita il tuo comportamento
    • Il tuo bambino si accorge/dà segnale (con parole o gesti) che il pannolino è sporco e desidera essere cambiato
    • Il tuo bambino rimane asciutto per periodi prolungati (circa 2 ore)
    • Il tuo bambino si sente a disagio con i pannolini sporchi
    • Il tuo bambino mostra interesse per il bagno e l'uso del vasino
    • Il tuo bambino può seguire semplici istruzioni

    Quando si considera un bambino autonomo?

    Alcuni dicono che un bambino sia autonomo quando ha solo un "incidente" a settimana e per il resto riesce a gestire autonomamente l'uso del bagno. Secondo Elternkompass, un bambino è considerato autonomo quando ci sono più azioni riuscite che “incidenti”.

     

    Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito web.